Let’s Talk

Creatività e Business: perchè un Master in Fashion

LUISS Master of Fashion Management (LMF) è un master che ti fa entrare nell’industria della moda con un punto di vista completamente diverso.

Sfilate, passerelle, modelle e abiti di lusso. Il mondo della moda indubbiamente esercita un fascino e un potere attrattivo che poche altre industrie riescono a generare. Tuttavia l’aspetto esteriore di questo mondo, costituito appunto da sfilate, riviste e abiti, è  solo l’output finale di un lungo processo in cui elementi di creatività si accompagnano ad evidenti capacità imprenditoriali e di gestione. Per lungo tempo il saper creare, le capacità di innovazione e il design sono state considerate la conditio sine qua non per la realizzazione di un prodotto e di un business di successo in ambito fashion.

Oggi il mondo sta cambiando. La competizione si fa sempre più forte e pressante e accanto ad indubbie capacità creative, il mercato richiede adeguate competenze manageriali.

Il modello che sta emergendo, all’interno delle grandi case di moda internazionali, vede la figura del direttore creativo quale soggetto che incarna questa doppia anima: da un lato la componente creativa, quale fonte della differenziazione aziendale riconosciuta e apprezzata dal mercato

dei consumatori, dall’altro quella manageriale, che

consente il raggiungimento e la gestione di posizioni di vantaggio competitivo.

Il fashion industry è un mondo molto affascinante ma guidato da meccanismi estremamente complessi. È un settore in continua trasformazione, dinamico, esigente e che richiede un’elevata preparazione. I futuri addetti necessitano un ampio “bagaglio” di nozioni e informazioni. Il LUISS Master of Fashion Management trasforma le aule in punto d’incontro tra grandi professionisti del settore e studenti. Gli speakers di rilievo daranno ai candidati un prodotto didattico composto di esperienze professionali di alta qualità, nozioni tecniche e case studies avvincenti da cui trarre ispirazione. Riceveranno una visione a 360° degli scenari aziendali del fashion system e verrà illustrata l’offerta lavorativa nella sua totalità, al fine di ispirare, incentivare e spingere i candidati verso l’area più adatta ai loro requisiti e capacità. Questi elementi rendono vincente la scelta di questo Master come supporto significativo al loro debutto nel mondo della moda.

Il corpo docente del LUISS Master of Fashion mette a disposizione delle nuove generazioni l’esperienza impagabile di professionisti del settore che sono parte integrante della storia del Fashion in Italia ed in tutto il mondo.

Olivia Mariotti
Co-Founder REM Ruini e Mariotti Direttore LUISS Master of Fashion Management

Cosa imparerai in questo master

  • Capire i meccanismi di funzionamento del sistema moda e delle sue aziende

    La Fashion Industry nel suo insieme, comprendendo il funzionamento sia delle attività tipicamente interne alle aziende sia di quelle relative al contesto esterno; con un focus sulle varie tipologie di azienda, il loro posizionamento e le variabili critiche che ne connotano il modello di Business.

  • Comprendere le logiche strategiche e i vari processi all'interno di un'azienda

  • Conoscere i moderni ruoli chiave che operano nella fashion industry

  • Imparare come gestire l'offerta

  • Analizzare il contesto distributivo

  • Approfondire logiche e strumenti della comunicazione e dell'immagine

“Trasmettere conoscenze e competenze in un’ottica operativa. Punto di forza del Master of Fashion Management è la presenza di docenti in grado di valorizzare questo approccio, permettendo ai partecipanti di acquisire una formazione “accelerata sul campo” che, diversamente, sarebbe ottenibile solo attraverso anni di esperienza in azienda.”

Marco Casoni
Advisor nel settore Moda

Numeri del settore

Il mondo del lavoro richiede un grande "buon senso", una capacità di definire un linguaggio che permette di comunicare nel costruire un progetto, un team con cui condividerlo e porsi degli obiettivi....decisamente un'arte "meccanica"; ma al contempo le capacità di visione, quasi anagogiche di elevazione, di porsi "out of the box" e " rethinking the routine" ed essere pronti per le sfide dei mercati, il rafforzamento di un Brand e pertanto delineare una potenziale strategia di successo.
Finalmente un Master che coniuga questi elementi, non soltanto nella scelta di un "corpo docenti" , notoriamente "hands on" (le mani delle antiche arti meccaniche), ma anche nella scelta di programmi integrati nelle varie discipline aziendali con l'operatività sul campo e quindi espressi con quel linguaggio, tipico di una realtà pragmatica.
Questo può non soltanto dare agli studenti la possibilità di avere un avvicinamento con l'azienda,

difficile da ottenere nei programmi classici di formazione; ma al contempo permette di sviluppare quelle competenze che evitano inutili "adattamenti" o "spaesamenti" per chi per la prima volta si affaccia sul mondo del lavoro e consente alle aziende dei programmi di inserimento più efficaci.
E' evidente nella scelta di un Master come questo, il commitment e la determinazione che gli studenti esprimono nella loro partecipazione, curiosità e proattività alle varie lezioni.
Nonostante la "full immersion" in materie complesse e a volte nuove rispetto alla letteratura aziendale classica, come nel mio caso per la materia del "merchandising", la classe ha sorprendentemente reagito ed espresso quel sentimento che solo consente la realizzazione migliore in ogni attività, ossia il "divertimento".
Una classe che si diverte apprendendo è quello che ogni azienda vorrebbe avere nel proprio staff aziendale.

Giacomo Santucci
Partner Kaleidos Corporate Finance

I profili che potrai avere nel futuro

I dati sui settori di impiego della moda in senso lato mostrano le potenzialità di un mercato ancora forte: il LUISS Master of Fashion Management prepara le diverse figure professionali che possono operare in questo ambito.