Newsroom

X

21 febbraio 2014

In ricordo di Gianni Borgna

2014-02-21_121009

 

La parola ai suoi studenti del Master of Music:

 

Valentina: “Prof.! È stato un onore fare lezione con Lei ed essere portata, assieme ai miei compagni, in giro per l’Auditorium più bello d’Italia… Grazie per le risate!

 

Marco: “Grazie a lui ho iniziato ad amare la canzone d’autore, quando per preparare i suoi esami durante gli anni universitari mi facevo ricche scorpacciate di libri su De Andrè, Tenco, Paoli, Adorno, Eco e via dicendo (presi 27 e come si dice sempre in questi casi per colpa dell’assistente). Il piacere è stato davvero grande quando, anni dopo, ho potuto incontrarlo di nuovo. Ascoltarlo di nuovo. Ciao Prof!”